MECALAC e12 : un escavatore al 100% elettrico per i cantieri urbani

La versione elettrica della 12MTX si inquadra perfettamente nell’etica di Mecalac, orientata a cantieri urbani sempre più compatti, performanti e rispettosi dell’ambiente. 

Poiché la struttura della 12MTX con motore termico la predestinava naturalmente alla sua versione elettrica, la postazione del motore termico riceve ora la tecnologia delle batterie LiFe PO4 –Litio Ferro Fosfato per una durata triplicata – coniugando un ciclo di vita notevolmente più lungo di quello delle batterie classiche e una totale sicurezza : nessun rischio d’incendio, nessuna perdita di liquido dalla batteria. 

« Tutte le macchine elettriche devono affrontare 3 grandi sfide : l’autonomia, le prestazioni e la compattezza. La Mecalac e12 è dunque il primo escavatore elettrico al 100 % senza compromessi su questi 3 criteri. La chiave dell’autonomia e delle prestazioni risiede nella struttura stessa di questa macchina. La fonte di energia, -separata dalla torretta-, permette di installare una potenza record di 146kW.h, offrendo così un’autonomia ineguagliata di 8h », spiega Patrick Brehmer, responsabile del design e del management prodotti.


QUALCHE CIFRA

• 100 % ELETTRICA
• 146 KW.H DI POTENZA
• 8H DI AUTONOMIA
• 6 / 7 ORE PER RICARICARE LE BATTERIE - 
CICLO DI VITA TRIPLICATO RISPETTO ALLE BATTERIE CLASSICHE
• 2 MOTORI ELETTRICI
• 0 EMISSIONI DI CO² E DI PARTICELLE INQUINANTI